Oratorio – La nostra estate “inaspettata”!

Pubblicato giorno 14 settembre 2020 - In home page, Osmaticon-

Con Agosto terminano gli appuntamenti estivi del nostro Oratorio.
Probabilmente se ad aprile ci avessero detto quello che avremmo affrontato, non ci avremmo creduto.

Estate OSMA 2020

Estate OSMA 2020

Siamo riusciti a creare una rete per tornare a giocare insieme allo stadio di Marsciano. Abbiamo coinvolto realtà con cui non eravamo mai stati a contatto. Siamo riusciti a fare un mini corso di italiano per i bambini stranieri del nostro doposcuola, che più di tutti hanno sofferto didatticamente il lockdown, perché arrivati in Italia solo a giugno dello scorso anno. Sono state esperienze umane belle, che hanno accresciuto in tutti il desiderio di tornare alla vita di prima, che oggi sappiamo essere tutt’altro che banale e scontata. I volti sono stati perennemente coperti dalle mascherine, il distanziamento sempre rispettato; gli sguardi ci hanno parlato di un futuro fatto di vicinanza e relazione, perché questo siamo e a questo, prima o poi (non ci è dato saperlo), torneremo. Noi non possiamo essere che soddisfatti del percorso estivo che ci stiamo lasciando alle spalle perché non ci siamo tirati indietro, siamo stati presenti, diversamente, ma c’eravamo.

Direte voi “ma allora l’estate non è finita”.
Quest’anno non la vogliamo vedere come l’ultimo passo di un’estate piena di impegni, ma come il primo passo verso le stagioni che devono arrivare  e che ci preoccupano tanto ma alle quali noi vogliamo guardare con speranza.
Non con l’illusione che andrà tutto bene per forza, ma con la fiducia di chi sa che tutto concorre al bene e che possiamo vivere qualcosa anche qui e ora anche se in modo più limitato.
A presto!

Condividi su:   Facebook Twitter Google

Lascia un commento

  • (will not be published)