Osmaticon – Il doposcuola riparte in streaming

Pubblicato giorno 13 aprile 2020 - Novità

IMG-20200413-WA0041Il doposcuola è sulla linea di partenza!
Non ci siamo lasciati un momento, siamo rimasti in contatto con famiglie e scuole per rispondere alle problematiche strumentali che rendevano impossibile la didattica a distanza.
Ora siamo pronti per dare un sostegno virtuale ma “reale”.

La rete che all’inizio del progetto Osmaticon abbiamo costruito incontrandoci e lavorando insieme non è scomparsa, tutt’altro! Il dialogo con la scuola è andato rafforzandosi, la disponibilità di molti volontari è stata immediata.
Il doposcuola in streaming sarà sicuramente diverso, più complesso, ma la creatività e la voglia di esserci possono fare la differenza.
Nei prossimi giorni i volontari saranno disponibili per spiegazioni e confronti con i nostri bambini e ragazzi.
Lo facciamo, non per aumentare le ore davanti allo schermo (già abbondanti), ma per aiutare gli insegnanti e le famiglie in difficoltà.
Il virus ha già fatto tanti danni e noi vogliamo salvare il salvabile; il salvabile oggi è la comunità: presente, corresponsabile e attiva, anche a distanza.
Per questo nasce il progetto. Per questo è stato pensato.
E abbiamo intenzione di farlo durare nel tempo.
Dunque non sarà una situazione destinata a finire (ci auguriamo presto) ad interromperlo. Non vogliamo essere superficiali o poco realisti, siamo semplicemente pieni di speranza e desiderosi di andare a sostenere chi sta conducendo una battaglia difficile.
Certo, ci proveremo, con quello che abbiamo, magari saremo una goccia nel mare, ma noi vogliamo fare il possibile, fiduciosi che Qualcuno ci aiuterà a realizzare l’Impossibile.

Condividi su:   Facebook Twitter Google

Lascia un commento

  • (will not be published)